chat di incontro gratis online Roseto, abusa della figlia 13enne: persa la responsabilità genitoriale

siti per incontrare single wind ROSETO DEGLI ABRUZZI – La Corte d’appello di L’Aquila ha deciso che il 50enne di Roseto degli Abruzzi accusato di aver abusato della figlia di 13 anni non sarà più suo padre.

cercare amore online hd I giudici hanno infatti stabilito nei confronti dell’uomo, condannato in primo grado a nove anni al termine di rito abbreviato, la perdita della responsabilità genitoriale. La decisione è stata assunta al termine dell’udienza dopo il ricorso presentato dall’uomo.

cercare amore online italiano I giudici hanno accolto quindi la richiesta della perdita di responsabilità genitoriale fatta dall’avvocato della minore per la quale è stato nominato un curatore speciale.

cercare amore online subtitulada L’uomo è accusato di aver abusato della figlia e della suocera, di aver maltrattato la moglie e l’altro figlio minorenne. Il caso era scoppiato dopo la segnalazione di alcuni insegnanti della piccola che si erano accorti di un suo improvviso cambio di umore.