incontrare ragazze ucraine in italia Torino di Sagro: scena da far west e una rapina sventata

chat singles italia TORINO DI SANGRO. Questa mattina intorno alle 8.20, quando due sconosciuti sono arrivati all’orario di apertura dell’ufficio postale hanno puntato la pistola alla tempia della direttrice delle Poste, costringendola a disinserire i sistemi di sicurezza, a consentire l’ingresso negli uffici e ad aprire la cassaforte temporizzata. Negli uffici con la direttrice è entrato solo uno dei due rapinatori, l’altro è rimasto fuori a controllare. Mentre l’uomo prendeva il denaro, la direttrice, con grande coraggio, è riuscita ad azionare l’allarme antirapina. Dopo pochissimi minuti è arrivata la gazzella dei carabinieri e i due uomini sono stati costretti alla fuga, e si sono dileguati a piedi lungo il corso principale di Torino di Sangro, abbandonando quasi immediatamente la cassetta contenente il bottino. I carabinieri hanno sparato anche alcuni colpi in aria per intimorire i rapinatori, ma si sono dovuti fermare immediatamente per la presenza di alcuni bambini in attesa dello scuolabus. Quindi anche loro hanno iniziato l’inseguimento a piedi. Subito sono state avviate le indagini, con l’acquisizione delle testimonianze e i controlli sulle immagini dell’impianto di videosorveglianza.